Finmolise S.p.A.

Cerca

Vai ai contenuti

Factoring

Finmolise Sviluppo e Servizi Srl

Contratto di Factoring - Finmolise Sviluppo e Servizio S.r.l. Unico Socio

L’operazione di factoring è il contratto con cui un’impresa specializzata (detta factor) s’impegna, contro il pagamento di una commissione variabile a seconda dell’entità degli obblighi assunti, a gestire, per conto di una impresa cliente (detta fornitore o cedente) l’amministrazione (ovvero la fatturazione, contabilizzazione, riscossione ed ogni altra operazione ad essa inerente) di tutti o di parte dei crediti di cui quest’ultima diventa titolare verso i propri clienti nella gestione della sua attività imprenditoriale.
La funzione di tale contratto è quella di razionalizzare un settore importante e determinante dell’impresa del fornitore e cioè quella della contabilizzazione e del recupero dei crediti presso la clientela: In tale operazione, costituiscono servizi accessori l’erogazioni di anticipazioni e l’assunzioni del rischio dell’insolvibilità del cliente (limitato alla temporanea inesigibilità del credito, dato che la cessione avviene di solito pro solvendo).

Condizioni economiche dell’operazione

Commissione: 0,20 % mese dei crediti ceduti;
Anticipazioni sui crediti ceduti: Massimo 80% per ogni singola operazione in considerazione del rischio derivante dall’insolvibilità dei debitori;
Tasso d’interesse nominale annuo applicato sugli importi anticipati: Euribor 3 mesi/365 ovvero Euribor 6 mesi/365 mesi vigente alla data dell’anticipazione + massimo 4 punti percentuali.

Principali tassi indice applicati al 15/12/2007

  • Euribor 3 mesi / 365 4,906%
  • Euribor 6 mesi / 365 4,841%

Richiesta Informazioni

Provincia:

* Campo obbligatorio

Altri oneri dell'operazione (importi massimi al netto di IVA)

Spese Istruttorie

per affidamenti fino ad €. 50.000,00

€ 100,00

per affidamenti oltre €. 50.000,00 1,5 per mille su investimento

massimo € 500.00

Altri Oneri

Spese di presentazione a cessione

€. 7,50

Spese registrazione contratto – Spese notarili – Spese per perizie – Bolli

Al puro costo

Agevolazioni sulla commissioni ed interessi

Commissioni ed interessi, nei limiti delle disponibilità di un fondo della Regione Molise destinato a facilitare l’accesso al credito attraverso lo strumento della cessione dei crediti, sono addebitati al cedente nella misura del 50%
La commissione mese viene addebitata per ogni mese solare intercorrente fra la data di accettazione della cessione e la sua estinzione per pagamento da parte del debitore ceduto.
Gli interessi sono calcolati sull’importo anticipato per i giorni che vanno dalla data di anticipazione fino alla scadenza contrattuale dei crediti ceduti secondo la formula Capitale anticipato x tasso x giorni / 36500 (anno civile).

Home Page | Chi Siamo | Fondo Unico Anticrisi | Finmolise Spa | Finmolise Sviluppo e Servizi Srl | Trasparenza | Adempimenti di Vigilanza | Arbitro Bancario Finanziario | Elenco Incarichi | Condizioni accesso al sito | Dove siamo | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu