FAQ Più Liquidità al Molise - Finmolise S.p.A.

Logo Regione Molise
Edificio Finmolise
Menù
Logout
Finanziaria Regionale
per lo sviluppo del Molise
F i n m o l i s e
FInmolise
Finmolise S.p.A. - Finanziaria Regionale per lo sviluppo del Molise
Vai ai contenuti

FAQ Più Liquidità al Molise

Attività finanziarie attive > Emergenza Covid-19
Modalità operative Più Liquidità al Molise

Quesiti sul regolamnento del bando
Quesiti sulla piattaforma FinmoliSelf
1. Ai fini del presente Avviso si applica la definizione di impresa unica (cfr art.2, comma 2, Regolamento (UE) n.1407/2013); pertanto, il finanziamento potrà, infine, essere richiesto da una sola società di un gruppo comunque definito (Società controllate, collegate, ecc.).
La Corte di giustizia dell'Unione Europea ha definito "Tutte le entità controllate (giuridicamente o di fatto) dalla stessa entità debbono essere considerate un'impresa unica".
Ai fini del regolamento, dunque, per "impresa unica" s'intende l’insieme delle imprese fra le quali esiste almeno una delle relazioni seguenti:
a) un’impresa detiene la maggioranza dei diritti di voto degli azionisti o soci di un’altra impresa;
b) un’impresa ha il diritto di nominare o revocare la maggioranza dei membri del consiglio di amministrazione, direzione o sorveglianza di un’altra impresa;
c) un’impresa ha il diritto di esercitare un’influenza dominante su un’altra impresa in virtù di un contratto concluso con quest’ultima oppure in virtù di una clausola dello statuto di quest’ultima;
d) un’impresa azionista o socia di un’altra impresa controlla da sola, in virtù di un accordo stipulato con altri azionisti o soci dell’altra impresa, la maggioranza dei diritti di voto degli azionisti o soci di quest’ultima.
2. Come si identifica l’attività principale dichiarata presso la CCIAA?
L'attività prevalente è descritta all'interno della Visura Camerale Ordinaria nella sezione "Attività" sotto il Codice ATECO con la scritta "Importanza Primaria" o in aletrantiva una lettera "p".
3. E’ necessario aprire un c/c dedicato a questa operazione?
No, non è necessario. L’accredito delle somme e l’addebito delle rate potrà avvenire su un qualsiasi c/c relativo all’attività.
5.  Il fatturato relativo ai fini Iva per l’anno 2020 non può essere rilevato dalla dichiarazione fiscale in quanto ancora non risulta scaduto il termine di presentazione, come fare?
Per soggetti per i quali il fatturato non hanno presentato la dichiarazione unica per l'anno 2020, il fatturato dovrà essere dichiarato con apposita dichiarazione sostitutiva attraverso il mdulo presente sul bando. Il file relativo alla auto dichiarazione fatturato IVA deve essere firmato digitalmente o con firma autografa.
D. Dove trovo la documentazione aggiuntiva al bando? il modulo della'Informativa Privacy, modello di dichiarazione del Fatturato o il foglio informativo?
I documenti sopra descritti si trovano nella sezione "Documenti Allegati" all'interno della descrizione del Bando. Per scaricarli basta cliccare sulla descrione del documento prescelto.


D. La presentazione di una domanda da parte di un professionista, necessita di una delega da parte dell'impresa?
R: Il professionista può precaricare tutta la domanda, ma arrivati all'ultima maschera può solo inviare un voucher al firmatario della richiesta, il quale riceverà una mail contenente un link rimandante al portale Finmoliself. Il firmatario, dopo la registrazione, troverà la domanda già precaricata, dovrà solo firmare i moduli obbligatori (Modulo di domanada e Informativa Privacy) ed inviarla alla Finmolise.
D. Dopo essermi registrato sul portale FinmoliSelf, al primo accesso, non viene riconosciuto il nome utente e password, come mai?
R. Il problema si presenta nel caso si usi un sistema operativo più vecchio di Windows 10 oppure nel caso di browser non aggiornati (Chrome, Firefox o Microsoft Edge). Per motivi di sicurezza è obbligatorio utilizzare un qualsiasi browser aggiornato all’ultima versione.
6.  L’aiuto derivante dall’Avviso “Più Liquidità al Molise” è concesso ai sensi della normativa comunitaria “De Minimis”?
I benefici dell’Avviso “Più Liquidità al Molise” sono attivati nell’ambito del c.d. Quadro Temporaneo o Temporary Framework quali Sovvenzioni Dirette ai sensi dell’art. 54 del decreto Legge 34/2020 convertito nella Legge 77/2020 e saranno registrate nel Registro Nazionale degli Aiuti.
Come previsto per tali interventi è stato evidenziato un budget per la destinazione delle risorse finanziarie, da indicare nel modello di domanda, e sarà necessario, dopo l’erogazione del finanziamento, provvedere ad attestare a Finmolise, anche con una semplice dichiarazione sostitutiva, le modalità di utilizzo delle somme.
D. In caso di un libero professionista (geometra) qual è il codice SAE di riferimento?
R. Di seguito elenchiamo i codici SAE da attribuire allle categorie di impresa o professionisti:
614 Ditta individuale Artigiani;
615 Ditta individuale; Professionista;
490 Società di persone con più di 20 addetti;
492 Società di persone con meno di 20 addetti;
430 Società di capitali.
Regione Molise - Provicne Campobasso e Isernia
Finmolise S.p.A. Società unipersonale

Via Pascoli n. 68 - 86100 Campobasso CB
Tel.  (+39) 0874.4791 (centralino)
Capitale sociale i.v. Euro 27.500.000,00
Codice fiscale e iscrizione al Registro delle Imprese del Molise n. 00365540707 - REA N. 67877
Intermediario finanziario iscritto all'Albo ex art. 106 TUB al n. 191510
Mappa del sito
Link di servizio
Menù rapido
Finmolise S.p.A. Società unipersonale
Via Pascoli n. 68 - 86100 Campobasso CB
Capitale sociale i.v. Euro 27.500.000,00 - Iscritta nell’elenco generale di cui all’art. 106 TUB al n. 191510
Codice fiscale e iscrizione al Registro delle Imprese del Molise n. 00365540707 - REA N. 521694
© Copyright Finmolise S.p.A. 2018 All rights reserved - Webmaster Maraffino Gianluca
Torna ai contenuti