Incentivo alla capitalizzazione 5 x 1 - Finmolise S.p.A.

Finmolise - Finanziaria Regionale per lo sviluppo del Molise
Vai ai contenuti

Menu principale:

Incentivo alla capitalizzazione 5 x 1

Interventi finanziari non operativi
Incentivo alla capitalizzazione

Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (FSC) 2007-2013
"Cinque per uno"

La Regione Molise, congiuntamente agli Istituti di credito convenzionati con la finanziaria regionale, agevola l’accesso al credito delle Piccole Medie Imprese (PMI) che aumentano il proprio capitale sociale.
L’obiettivo è quello di contribuire alta copertura delle esigenze finanziarie volte alla realizzazione di programmi di investimento e al migiloramento della struttura e dell’organizzazione aziendale in un periodo di assoluta difficoltà nel reperire risorse  per operare ed investire.

Funzionamento del fondo

I prestiti, che avranno la forma tecnica di mutui chirografari, prevedono l’impegno dell’impresa ad aumentare i mezzi propri. A tal fine, saranno considerati i flussi di nuova finanza che i soci abbiano versato dal 1 gennaio 2012 in conto aumento capitale sociale. In tali circostanze, coerentemente con le procedure istruttorie previste nel successivo articolo 5, gli Istituti di credito e Finmolise si impegnano singolarmente a valutare le condizioni per la concessione di prestiti pari al doppio del capitale versato per un ammontare massimo di € 200.000,00. Per poter ottenere i prestiti le imprese dovranno assicurare un importo minimo di aumento del capitale sociale di € 25.000,00. In tali circostanze, i prestiti concedibili saranno, pertanto, di € 50.000,00 da parte della Firimolise e di € 50.000,00 da parte dell’Istituto di credito.

Procedura presentazione domande di finanziamento

Le richieste di prestito dovranno essere inviate a partire dal 20 maggio 2012 in un plico chiuso esclusivamente a mezzo raccomandata postale, con avviso di ricevimento, agli indirizzi delle banche convenzionate (pubblicate sul sito alla stipula delle singole convenzioni) e di Finmolise.
All’esterno del plico dovrà essere riportata, a pena di esclusione, la denominazione e l’indirizzo dell’impresa richiedente e la seguente dicitura: "Incentivo alla capitalizzazione".

Successivamente al ricevimento della domanda l’Istituto di credito e Finmolise contatteranno il richiedente, ognuno per la propria competenza, per ottenere la documentazione utile all’istruttoria della richiesta.


Download Documenti

Regolamento (pdf)

Modulo di domanda versioni:
Stampabile (pdf)
Editabile
(pdf)
Foglio Informativo (pdf)

Caratteristiche del finanziamento solo per Finmolise

Durata

60 mesi

Tasso

di. mercato, in coerenza con quanto previsto nella Comunicazione 2008/C 14/02 della Commissione europea relativamente al metodo di fissazione dei tassi di riferimento e di attualizzazione (IBOR a 1 anno + margini relativi ai prestiti in punti base a seconda del rating e delle garanzie offerte).

Tasso di mora

in caso di ritardato pagamento verrà applicato un tasso di mora addizionale di 4 punti percentuali

Rimborso

Rate mensill costanti  posticipate

Modalità pagamento

RID, bonifico bancario o altre modalità da concordare

Garanzie

Potranno essere richieste esclusivamente garanzie personali, anche collettive (parziali o in solido)

Elenco Istituti di credito convenzionati


Banca Poplare delle Province Molisane









Finmolise S.p.A. Società unipersonale

Via Pascoli n. 68 - 86100 Campobasso CB
Capitale sociale i.v. Euro 27.500.000,00
Codice fiscale e iscrizione al Registro delle Imprese del Molise n. 00365540707 - REA N. 67877
Intermediario finanziario iscritto all'Albo ex art. 106 TUB al n. 191510
Mappa del sito
Finmolise S.p.A. Società unipersonale
Via Pascoli n. 68 - 86100 Campobasso CB
Capitale sociale i.v. Euro 27.500.000,00
Codice fiscale e iscrizione al Registro delle Imprese del Molise n. 00365540707 - REA N. 521694
Iscritta nell’elenco generale di cui all’art. 106 TUB al n. 191510
© Copyright Finmolise S.p.A. 2016 All rights reserved - Webmaster Maraffino Gianluca
Torna ai contenuti | Torna al menu